"Fatevi coraggio a vicenda" - Atti degli apostoli
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 09.09.1988 :
    Anche questa sera vostra madre vi mette in guardia contro l’azione di Satana.
    Voglio mettere in guardia soprattutto i giovani perché Satana agisce in maniera particolare tra la gioventù.
    Figli cari, desidero che le famiglie, specialmente in questo tempo, preghino unite.
    Che i genitori preghino con i propri figli e dialoghino di più con loro! Io pregherò per loro e per tutti voi.
    Pregate, cari figli, perché la preghiera è la medicina che cura.


  • Messaggio del 05.09.1988 :
    Voglio mettervi in guardia perché in questo tempo Satana vi tenta e vi cerca.
    A Satana è sufficiente un vostro piccolo vuoto interiore per poter operare dentro di voi.
    Perciò, come vostra madre, io vi invito a pregare.
    Che la vostra arma sia la preghiera! Con la preghiera del cuore vincerete Satana! Come mamma vi invito a pregare per i giovani di tutto il mondo.


  • Messaggio del 22.08.1988 :
    Figli cari! Anche stasera vostra madre vi invita a pregare per i giovani di tutto il mondo.
    Pregate, figli miei! La preghiera è necessaria ai giovani di oggi.
    Vivete e portate i miei messaggi agli altri, in modo particolare cercate i giovani.
    Voglio inoltre raccomandare a tutti i miei sacerdoti di formare e organizzare dei gruppi di preghiera soprattutto tra i giovani, per raccoglierli, dare loro consigli e guidarli sulla strada del bene.


  • Messaggio del 15.08.1988 :
    Figli cari! Oggi ha inizio un nuovo anno: l’anno dei giovani.
    Voi sapete che la situazione dei giovani di oggi è assai critica.
    Perciò vi raccomando di pregare per i giovani e di dialogare con loro perché i giovani oggi non vanno più in chiesa e lasciano le chiese vuote.
    Pregate per questo, perché i giovani hanno un ruolo importante nella Chiesa.
    Aiutatevi l’un l’altro ed io aiuterò voi.
    Miei cari figli, andate nella pace del Signore.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram