"Chiediamo al Signore la grazia di non spaventarci di fare cose grandi, e la delicatezza di curare le cose piccole." - Papa Francesco
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.10.1992 :
    Figli cari! Anche questa sera vostra madre desidera invitarvi tutti a pregare specialmente in questi tempi in cui Satana cerca di agire attraverso delle piccole cose.
    Perciò, figli cari, pregate! Satana è forte e vuole intralciare il mio piano di pace fino a distruggerlo.


  • Messaggio del 25.03.1992 :
    Cari figli, oggi come mai prima vi invito a vivere i miei messaggi e a metterli in pratica nella vostra vita.
    Io sono venuta a voi per aiutarvi e perciò vi invito a cambiare vita, perché avete preso un misero cammino: la via della rovina.
    Quando vi ho detto:'pregate, digiunate, riconciliatevi ', avete preso questi messaggi superficialmente.
    Voi avete iniziato a viverli per poi, però, lasciarli perché era difficile.
    No, cari figli! Quando qualcosa è bene, occorre perseverare nel bene e non pensare:'Dio non mi vede, non ascolta, non aiuta '.
    Così vi siete allontanati da Dio e da me per il vostro misero interesse.
    Io desideravo fare di voi un'oasi di pace, di amore, di bontà.
    Dio desiderava che voi con il vostro amore e con il suo aiuto faceste miracoli e deste l'esempio; perciò ecco che cosa vi dico:satana si prende gioco di voi e delle vostre anime e io non posso aiutarvi perché siete lontani dal mio cuore.
    Perciò pregate e vivete i miei messaggi e così vedrete i miracoli dell'amore di Dio nella vostra vita quotidiana.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata!


  • Messaggio del 02.02.1992 :
    Tutti i miei figli che cercano l’aiuto del Padre saranno da lui esauditi perché egli li ama tanto e li vuole vedere pieni di gioia.
    L’unica cosa che debbono fare per ottenere aiuto è pregare, dire al Padre tutto ciò che desiderano.
    E l’unico modo per parlare con Dio è proprio la preghiera.
    Preghiamo tutti il nostro caro Padre perché volga il suo sguardo verso quelli che sono tristi, malati e soli.
    Invitate pure loro a dedicarsi alla preghiera, al digiuno e al sacrificio.
    Io, la madre, pregherò per loro.
    Ma non si può ottenere nulla se anch’essi non cercano questo contatto col Padre.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram