"La solitudine dei giovani: vanno lasciati soli, liberi. No, saranno schiavi ! Accompagnali." - Papa Francesco
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2022
2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.1999 (Jacov):
    Cari figli! Oggi, anniversario della nascita di mio figlio, quando il mio cuore è pieno di una gioia che non si può misurare, con amore invito tutti alla completa apertura e al completo abbandono a Dio.
    Gettate tutte le tenebre fuori del vostro cuore! Permettete all'amore e alla luce di Dio di entrare nel vostro cuore e di rimanervi per sempre! Siate portatori della luce e dell'amore di Dio ad ogni uomo così che, in voi ed attraverso di voi, tutti possano sentire e sperimentare la vera luce e il vero amore che solo Dio può dare.
    Io vi benedico con la mia benedizione materna.


  • Messaggio del 25.08.1999 :
    Cari figli, Anche oggi vi invito a dare gloria a Dio Creatore nei colori della natura.
    Attraverso il più piccolo fiore vi parla della Sua bellezza e della profondità dell'amore con cui vi ha creati.
    Figlioli che la preghiera sgorghi dal vostro cuore come acqua fresca da una sorgente.
    Che i campi di grano vi parlino della misericordia di Dio verso ogni creatura.
    Perciò rinnovate la preghiera di ringraziamento per tutto quello che vi da.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.07.1999 :
    Cari figli, Anche oggi, gioisco con voi e vi invito tutti alla preghiera col cuore.
    Vi invito, cari figli, a ringraziare tutti Dio, qui con me, per le grazie che vi dà attraverso di me.
    Desidero che comprendiate che qui non voglio soltanto realizzare un luogo di preghiera, ma anche l'incontro dei cuori.
    Desidero che il mio cuore, il cuore di Gesù, e il vostro cuore si fondano in un unico cuore di amore e di pace.
    Per questo, figlioli, pregate e gioite per tutto ciò che Dio opera qui, nonostante satana provochi litigi ed inquietudine.
    Io sono con voi e vi guido tutti sulla via dell'amore.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata!


  • Messaggio del 25.05.1999 :
    Cari figli, anche oggi vi invito a convertirvi e a credere più fortemente in Dio.
    Figlioli, voi cercate la pace e pregate in diversi modi, ma non avete ancora dato i vostri cuori a Dio affinché li riempia del suo Amore.
    Ecco, per questo io sono con voi, per insegnarvi ed avvicinarvi all'Amore di Dio.
    Se amate Dio al di sopra di tutto, sarà facile per voi pregare ed aprirgli il vostro cuore.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata!


  • Messaggio del 25.03.1999 :
    Cari figli, vi invito alla preghiera col cuore.
    In modo particolare, figlioli, vi invito a pregare per la conversione dei peccatori, di quelli che trafiggono il mio cuore e il cuore di mio figlio Gesù, con la spada dell'odio e della bestemmia quotidiana.
    Preghiamo, figlioli, per coloro che non vogliono conoscere l'amore di Dio, pur essendo nella Chiesa.
    Preghiamo che si convertano; che la Chiesa risusciti nell'amore.
    Solo con l'amore e la preghiera, figlioli, potete vivere questo tempo che vi è donato per la conversione.
    Mettete Dio al primo posto e allora Gesù risorto diventerà vostro amico.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata!


  • Messaggio del 25.02.1999 :
    Cari figli, anche oggi sono con voi in un modo speciale meditando e vivendo nel mio cuore la passione di Gesù.
    Figlioli aprite i vostri cuori e datemi tutto ciò che vi è in essi: le gioie, le tristezze ed ogni dolore anche il più piccolo, perché io possa offrirli a Gesù, affinché Egli con il suo amore incommensurabile bruci e trasformi le vostre tristezze nella gioia della sua resurrezione.
    Ecco perché adesso vi invito, figlioli, in modo particolare ad aprire i vostri cuori alla preghiera, cosicché attraverso essa diventiate amici di Gesù.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata!


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram