"Questo Dio è mio figlio. È fatto di me, ha i miei occhi, la forma della sua bocca è la mia, mi assomiglia. È Dio e mi assomiglia. Nessuna donna ha mai potuto avere in questo modo il suo Dio per sé sola, un Dio bambino che si può prendere fra le braccia e coprire di baci, un Dio caldo che sorride e respira, un Dio che si può toccare e ride. È in uno di questi momenti che dipingerei Maria se fossi pittore" - Jean Paul Sartre
altri pensieri - 100 pensieri per 100 giorni
Prega con la:
touch_appApp
sendTg
add_to_queue Ext.
speakerAlexa

Pandemia e iniziative

proposte di ricerca:
tempi · in mezzo a voi · secoli · millennio · famiglia · vicini · Pregate · amatevi · pazienza · speranza · desidera darvi · silenzio · vita quotidiana · eternità · testimoniate · dolore · malati · giovani ·

2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.2001 :
    Cari figli, oggi vi invito e vi esorto alla preghiera per la pace.
    In particolare vi invito oggi, portandovi nelle mie mani il Neonato Gesù, ad unirvi a Lui attraverso la preghiera e a diventare segno per questo mondo inquieto.
    Esortatevi gli uni gli altri, figlioli, alla preghiera e all'amore.
    La vostra fede sia un'esortazione per gli altri affinché credano e amino di più.
    Vi benedico tutti e vi invito ad essere più vicino al mio cuore e al cuore del piccolo Gesù.
    Grazie per aver risposto.


  • Messaggio del 25.11.2001 :
    Cari figli, in questo tempo di grazia vi invito di nuovo alla preghiera.
    Figlioli pregate e preparate i vostri cuori per la venuta del Re della Pace, affinché con la sua benedizione dia la pace a tutto il mondo.
    L’inquietudine ha cominciato a regnare nei cuori e l’odio regna nel mondo.
    Perciò voi che vivete i miei messaggi siate luce e mani tese verso questo mondo non credente affinché tutti possano conoscere il Dio dell’amore.
    Non dimenticate figlioli, io sono con voi e vi benedico tutti.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.10.2001 :
    Cari figli, anche oggi vi invito a pregare con tutto il cuore e ad amarvi gli uni gli altri.
    Figlioli, voi siete scelti per testimoniare la pace e la gioia.
    Se la pace non c'è pregate e la riceverete.
    Attraverso voi e la vostra preghiera, figlioli, la pace comincerà a scorrere nel mondo.
    Perciò, figlioli, pregate, pregate, pregate perché la preghiera opera miracoli nel cuore degli uomini e nel mondo.
    Io sono con voi e ringrazio Dio per ognuno di voi che con serietà ha accolto e vive la preghiera.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su Telegram: send ogni giorno il vangelo, una riflessione e i nuovi messaggi di Maria da Medjugorje