"Signore, se vuoi puoi purificarmi" - un lebbroso
altri pensieri - 100 pensieri per 100 giorni


Prega con la touch_appApp (Android o iOS), sendTelegram, add_to_queue Estensione, e speakerAlexa smart speaker




proposte di ricerca:
tempi · in mezzo a voi · secoli · millennio · famiglia · vicini · Pregate · amatevi · pazienza · speranza · desidera darvi · silenzio · vita quotidiana · eternità · testimoniate · dolore · malati · giovani ·

2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.2003 :
    Cari figli, anche oggi vi benedico tutti con il mio Figlio Gesù in braccio e vi porto Lui che è il Re della Pace, affinchè vi doni la sua pace.
    Sono con voi e vi amo tutti, figlioli.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.11.2003 :
    Cari figli, vi invito che questo tempo sia per voi un incentivo ancor più forte alla preghiera.
    In questo tempo, figlioli, pregate affinchè Gesù nasca in tutti i cuori, particolarmente in quelli che non lo conoscono.
    Siate amore, gioia e pace in questo mondo senza pace.
    Io sono con voi e intercedo presso Dio per ognuno di voi.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.10.2003 :
    Cari figli, vi invito nuovamente a consacrarvi al mio cuore e al cuore di mio figlio Gesù.
    Desidero , figlioli, condurvi tutti sulla via della conversione e della santità.
    Solo così, attraverso di voi, possiamo condurre quante più anime possibile sulla via della salvezza.
    Non indugiate, figlioli, ma dite con tutto il cuore: Desidero aiutare Gesù e Maria affinchè quanti più fratelli e sorelle conoscano la via della santità.
    Così sentirete la contentezza di essere amici di Gesù.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su Telegram: send ogni giorno il vangelo, una riflessione e i nuovi messaggi di Maria da Medjugorje