"Ho iniziato a sentire l’indifferenza perché ero entrato come fossi a casa mia" - Vescovo travestito da povero e puzzolente ad un congresso diocesano
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 16.11.2012 (Ivan):
    Miei cari figli, oggi voglio mostrarvi quanto vi amo.
    Mi spiace di non essere in grado di far comprendere a ognuno di voi il mio amore.
    Ecco perché vi invito a pregare e ad abbandonarvi totalmente a Dio.
    perché Satana desidera portarvi via attraverso le vostre azioni quotidiane.
    Satana vuol prendere il primo posto nella vostra vita.
    Per questo motivo, miei cari figli, pregate continuamente.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.11.2012 (Mirjana):
    Cari figli, come Madre vi prego di perseverare come miei apostoli.
    Prego mio Figlio affinché vi dia la sapienza e la forza divina.
    Prego affinché valutiate tutto attorno a voi secondo la verità di Dio e vi opponiate fortemente a tutto quello che desidera allontanarvi da mio Figlio.
    Prego affinché testimoniate l'amore del Padre Celeste secondo mio Figlio.
    Figli miei, vi è data la grande grazia di essere testimoni dell'amore di Dio.
    Non prendete alla leggera la responsabilità a voi data.
    Non affliggete il mio Cuore materno.
    Come Madre desidero fidarmi dei miei figli, dei miei apostoli.
    Attraverso il digiuno e la preghiera mi aprite la via affinché preghi mio Figlio di essere accanto a voi ed affinché attraverso di voi il Suo Nome sia santificato.
    Pregate per i pastori, perché niente di tutto questo sarebbe possibile senza di loro.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.07.2012 (Mirjana):
    Figli miei, di nuovo vi prego maternamente di fermarvi un momento e di riflettere su voi stessi e sulla transitorietà di questa vostra vita terrena.
    Poi riflettete sull’eternità e sulla beatitudine eterna.
    Voi cosa desiderate, per quale strada volete andare? L’amore del Padre mi manda affinché sia per voi mediatrice, affinché con materno amore vi mostri la via che conduce alla purezza dell’anima, di un’anima non appesantita dal peccato, di un’anima che conoscerà l’eternità.
    Prego che la luce dell’amore di mio Figlio vi illumini, che vinciate le debolezze e usciate dalla miseria.
    Voi siete miei figli e io vi voglio tutti sulla via della salvezza.
    Perciò, figli miei, radunatevi intorno a me, affinché possa farvi conoscere l’amore di mio Figlio ed aprire così la porta della beatitudine eterna.
    Pregate come me per i vostri pastori.
    Di nuovo vi ammonisco: non giudicateli, perché mio Figlio li ha scelti.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 15.06.2012 (Ivan):
    Cari figli, sappiate che la Madre vi ama e con amore desidera guidarvi.
    Sono venuta a dirvi che Dio esiste, perciò anche oggi vi invito: decidetevi per Lui, mettetelo nella vostra vita e nelle vostre famiglie al primo posto e andate insieme a Lui nel futuro.
    Cari figli, in questo tempo di grazia che viene desidero che rinnoviate i miei messaggi e che mi diciate: `Si, si`.
    Grazie, cari figli, per avermi detto si.


  • Messaggio del 25.05.2012 :
    Cari figli! Anche oggi vi invito alla conversione e alla santità.
    Dio desidera darvi la gioia e la pace attraverso la preghiera ma voi, figlioli, siete ancora lontano, attaccati alla terra e alle cose della terra.
    Perciò vi invito di nuovo: aprite il vostro cuore e il vostro sguardo verso Dio e le cose di Dio e la gioia e la pace regneranno nel vostro cuore.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.04.2012 (Mirjana):
    Cari figli, come Regina della pace desidero dare a voi, miei figli, la pace, la vera pace che viene attraverso il Cuore del mio Figlio Divino.
    Come Madre prego che nei vostri cuori regni la sapienza, l’umiltà e la bontà, che regni la pace, che regni mio Figlio.
    Quando mio Figlio sarà il Sovrano nei vostri cuori, potrete aiutare gli altri a conoscerlo.
    Quando la pace del cielo vi conquisterà, coloro che la cercano in posti sbagliati e così danno dolore al mio Cuore materno la riconosceranno.
    Figli miei, grande sarà la mia gioia quando vedrò che accogliete le mie parole e che desiderate seguirmi.
    Non abbiate paura, non siete soli.
    Datemi le vostre mani ed io vi guiderò.
    Non dimenticate i vostri pastori.
    Pregate che nei pensieri siano sempre con mio Figlio, che li ha chiamati affinché lo testimonino.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.01.2012 (Mirjana):
    Cari figli, mentre con materna preoccupazione guardo nei vostri cuori, vedo in essi dolore e sofferenza; vedo un passato ferito e una ricerca continua; vedo i miei figli che desiderano essere felici, ma non sanno come.
    Apritevi al Padre.
    Questa è la via alla felicità, la via per la quale io desidero guidarvi.
    Dio Padre non lascia mai soli i suoi figli e soprattutto non nel dolore e nella disperazione.
    Quando lo comprenderete ed accetterete sarete felici.
    La vostra ricerca si concluderà.
    Amerete e non avrete timore.
    La vostra vita sarà la speranza e la verità che è mio Figlio.
    Vi ringrazio.
    Vi prego: pregate per coloro che mio Figlio ha scelto.
    Non dovete giudicare, perché tutti saranno giudicati.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram