"Ti domando poca cosa: non e' una dolcezza pensare di essere amata da un Dio infinito ? ... povera piccola figlia che ha tanta pena a credere" - Gesu' a Gabrielle Bossis, Lui e io
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 28.12.2012 (Ivan):
    Cari figli, anche oggi desidero invitarvi alla gioia, vi invito di nuovo alla gioia.
    Nello stesso tempo, vi invito alla responsabilità.
    Cari figli, accogliete responsabilmente i miei messaggi e vivete i miei messaggi, perché, vivendo i miei messaggi, desidero condurvi a mio figlio.
    In tutti questi anni in cui sono insieme a voi, il mio dito è rivolto verso mio figlio, verso Gesù, perché desidero condurvi tutti a Lui.
    Perciò, anche nei prossimi giorni, la vostra domanda sia - io vi pongo questa domanda -: "Che cosa posso fare perché il mio cuore sia più vicino a Gesù?".
    Che questa domanda vi guidi.
    Dite a voi stessi: "Che cosa devo lasciare? Che cosa devo rifiutare, perché il mio cuore sia più vicino a Gesù?".
    Pregate, cari figli! Io pregherò per tutti voi, affinché la vostra risposta nei vostri cuori sia: "Sì, desidero essere più vicino a Gesù!".
    Grazie, cari figli, perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata e avete detto sì.


  • Messaggio del 25.12.2012 (Jacov):
    Cari figli! Donatemi la vostra vita e abbandonatevi completamente a me perché io possa aiutarvi a comprendere il mio amore materno e l'amore del mio figlio verso di voi.
    figli miei, io vi amo immensamente ed oggi, in modo particolare nel giorno della nascità del mio figlio, desidero accogliere ciascuno di voi nel mio cuore e donare le vostre vite al mio figlio.
    figli miei, Gesù vi ama e vi dona la grazia di vivere nella Sua misericordia, ma molti dei vostri cuori sono presi dal peccato e vivete nelle tenebre.
    Perciò, figli miei, non aspettate, dite no al peccato e offrite i vostri cuori al mio figlio perché soltanto così potrete vivere la misericordia di Dio ed incamminarvi sulla via della salvezza con Gesù nei vostri cuori.


  • Messaggio del 02.12.2012 (Mirjana):
    Cari figli, con materno amore e materna pazienza vi invito di nuovo a vivere secondo mio figlio, a diffondere la sua pace ed il suo amore, ad accogliere con tutto il cuore, come miei apostoli, la verità di Dio ed a pregare lo Spirito Santo affinché vi guidi.
    Allora potrete servire fedelmente mio figlio e, con la vostra vita, mostrare agli altri il suo amore.
    Per mezzo dell'amore di mio figlio e del mio amore, io, come Madre, cerco di portare nel mio abbraccio materno tutti i figli smarriti e di mostrare loro la via della fede.
    figli miei, aiutatemi nella mia lotta materna e pregate con me affinché i peccatori conoscano i loro peccati e si pentano sinceramente.
    Pregate anche per coloro che mio figlio ha scelto e consacrato nel suo Nome.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 25.11.2012 :
    Cari figli! In questo tempo di grazia vi invito tutti a rinnovare la preghiera.
    Apritevi alla Santa confessione perchè ognuno di voi accetti col cuore la mia chiamata.
    Io sono con voi e vi proteggo dall' abisso del peccato e voi dovete aprirvi alla via della conversione e della santità perchè il vostro cuore arda d'amore per Dio.
    DateGli il tempo e Lui si donerà a voi, e così nella volontà di Dio scoprirete l'amore e la gioia della vita.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 18.11.2012 (Ivan):
    Cari figli, pregate per le vocazioni al sacerdozio.
    Pregate per i pastori della chiesa.
    Perseverate nelle vostre preghiere.
    Io, vostra madre, intercedo per voi con mio figlio.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 17.11.2012 (Ivan):
    Cari figli, vi chiedo di pregare per la pace.
    Pregate con me per la pace.
    La pace.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 16.11.2012 (Ivan):
    Miei cari figli, oggi voglio mostrarvi quanto vi amo.
    Mi spiace di non essere in grado di far comprendere a ognuno di voi il mio amore.
    Ecco perché vi invito a pregare e ad abbandonarvi totalmente a Dio.
    perché Satana desidera portarvi via attraverso le vostre azioni quotidiane.
    Satana vuol prendere il primo posto nella vostra vita.
    Per questo motivo, miei cari figli, pregate continuamente.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.11.2012 (Mirjana):
    Cari figli, come Madre vi prego di perseverare come miei apostoli.
    Prego mio figlio affinché vi dia la sapienza e la forza divina.
    Prego affinché valutiate tutto attorno a voi secondo la verità di Dio e vi opponiate fortemente a tutto quello che desidera allontanarvi da mio figlio.
    Prego affinché testimoniate l'amore del Padre Celeste secondo mio figlio.
    figli miei, vi è data la grande grazia di essere testimoni dell'amore di Dio.
    Non prendete alla leggera la responsabilità a voi data.
    Non affliggete il mio Cuore materno.
    Come Madre desidero fidarmi dei miei figli, dei miei apostoli.
    Attraverso il digiuno e la preghiera mi aprite la via affinché preghi mio figlio di essere accanto a voi ed affinché attraverso di voi il Suo Nome sia santificato.
    Pregate per i pastori, perché niente di tutto questo sarebbe possibile senza di loro.
    Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram