"La nostra fede è fede che edifica rapporti: più che la gelosa libertà di un “io” cauto nei legami e allergico ai vincoli definitivi è la decisione di servire per vivere la vita dei figli di Dio, la vita di Gesù." - Delpini
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2022
2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.12.2012 (Mirjana):
    Cari figli, con materno amore e materna pazienza vi invito di nuovo a vivere secondo mio Figlio, a diffondere la sua pace ed il suo amore, ad accogliere con tutto il cuore, come miei apostoli, la verità di Dio ed a pregare lo spirito santo affinché vi guidi.
    Allora potrete servire fedelmente mio Figlio e, con la vostra vita, mostrare agli altri il suo amore.
    Per mezzo dell'amore di mio Figlio e del mio amore, io, come Madre, cerco di portare nel mio abbraccio materno tutti i figli smarriti e di mostrare loro la via della fede.
    Figli miei, aiutatemi nella mia lotta materna e pregate con me affinché i peccatori conoscano i loro peccati e si pentano sinceramente.
    Pregate anche per coloro che mio Figlio ha scelto e consacrato nel suo Nome.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.10.2012 (Mirjana):
    Cari figli, vi chiamo e vengo in mezzo a voi perché ho bisogno di voi.
    Ho bisogno di apostoli dal cuore puro.
    Prego, ma pregate anche voi, che lo spirito santo vi renda capaci e vi guidi, che vi illumini e vi riempia di amore e di umiltà.
    Pregate che vi riempia di grazia e di misericordia.
    Solo allora mi capirete, figli miei.
    Solo allora capirete il mio dolore per coloro che non hanno conosciuto l’Amore di Dio.
    Allora potrete aiutarmi.
    Sarete i miei portatori della luce dell’Amore di Dio.
    Illuminerete la via a coloro a cui gli occhi sono donati, ma non vogliono vedere.
    Io desidero che tutti i miei figli vedano mio Figlio.
    Io desidero che tutti i miei figli vivano il Suo Regno.
    Vi invito nuovamente e vi prego di pregare per coloro che mio Figlio ha chiamato.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.06.2012 (Mirjana):
    Cari figli, sono continuamente in mezzo a voi perché, col mio infinito amore, desidero mostrarvi la porta del Paradiso.
    Desidero dirvi come si apre: per mezzo della bontà, della misericordia, dell’amore e della pace, per mezzo di mio Figlio.
    Perciò, figli miei, non perdete tempo in vanità.
    Solo la conoscenza dell’Amore di mio Figlio può salvarvi.
    Per mezzo di questo Amore salvifico e dello spirito santo, Egli mi ha scelto ed io, insieme a Lui, scelgo voi perché siate apostoli del Suo Amore e della Sua Volontà.
    Figli miei, su di voi c’è una grande responsabilità.
    Desidero che voi, col vostro esempio, aiutiate i peccatori a tornare a vedere, che arricchiate le loro povere anime e li riportiate tra le mie braccia.
    Perciò pregate, pregate, digiunate e confessatevi regolarmente.
    Se mangiare mio Figlio è il centro della vostra vita, allora non abbiate paura: potete tutto.
    Io sono con voi.
    Prego ogni giorno per i pastori e mi aspetto lo stesso da voi.
    Perché, figli miei, senza la loro guida ed il rafforzamento che vi viene per mezzo della benedizione non potete andare avanti.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.03.2012 (Mirjana):
    Cari figli, per mezzo dell’immenso amore di Dio io vengo tra voi e vi invito con perseveranza tra le braccia di mio Figlio.
    Vi prego con Cuore materno ma vi ammonisco anche, figli miei, affinché la sollecitudine per coloro che non hanno conosciuto mio Figlio sia per voi al primo posto.
    Non fate sì che essi, guardando voi e la vostra vita, non desiderino conoscerlo.
    Pregate lo spirito santo affinché mio Figlio sia impresso in voi.
    Pregate affinché possiate essere apostoli della luce di Dio in questo tempo di tenebra e di disperazione.
    Questo è il tempo della vostra messa alla prova.
    Col Rosario in mano e l’amore nel cuore venite con me.
    Io vi conduco alla Pasqua in mio Figlio.
    Pregate per coloro che mio Figlio ha scelto, affinché possano sempre vivere secondo Lui ed in Lui.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.02.2012 (Mirjana):
    Cari figli, da così tanto tempo io sono con voi e già da così tanto tempo vi sto mostrando la presenza di Dio ed il suo sconfinato amore, che desidero tutti voi conosciate.
    Ma voi, figli miei? Voi siete ancora sordi e ciechi; mentre guardate il mondo attorno a voi non volete vedere dove sta andando senza mio Figlio.
    State rinunciando a Lui, ma Egli è la fonte di tutte le grazie.
    Mi ascoltate mentre vi parlo, ma i vostri cuori sono chiusi e non mi sentite.
    Non state pregando lo spirito santo affinché vi illumini.
    Figli miei, la superbia sta regnando.
    Io vi indico l’umiltà.
    Figli miei, ricordate: solo un’anima umile brilla di purezza e di bellezza, perché ha conosciuto l’amore di Dio.
    Solo un’anima umile diviene un paradiso, perché in essa c’è mio Figlio.
    Vi ringrazio.
    Di nuovo vi prego: pregate per coloro che mio Figlio ha scelto, cioè i vostri pastori


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram