"La vita e' lavorare per meritarsi quello che si è già avuto" - Baglioni
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.12.2013 (Mirjana):
    Cari figli, con materno amore e materna pazienza, guardo il vostro continuo vagare ed il vostro smarrimento.
    Per questo sono con voi.
    Desidero anzitutto, aiutarvi a trovare e a conoscere voi stessi, affinché poi possiate capire e riconoscere tutto ciò che non vi permette di conoscere sinceramente e con tutto il cuore l’amore del Padre celeste.
    Figli miei, il Padre si conosce per mezzo della Croce.
    Perciò non rifiutate la croce: col mio aiuto, cercate di comprenderla ed accoglierla.
    Quando sarete in grado di accettare la Croce, capirete anche l’amore del Padre Celeste.
    Camminerete con mio Figlio e con me.
    Vi distinguerete da quelli che non hanno conosciuto l’amore del Padre Celeste, da quelli che lo ascoltano ma non lo comprendono, non camminano con Lui, non l’hanno conosciuto.
    Io desidero che voi conosciate la verità di mio Figlio e siate miei apostoli; che, come figli di Dio, vi eleviate al di sopra il pensiero umano e, sempre ed in tutto, cerchiate nuovamente il pensiero di Dio.
    Figli miei, pregate e digiunate per poter comprendere tutto quello che vi chiedo.
    Pregate per i vostri pastori e bramate di conoscere, in comunione con loro, l’amore del Padre Celeste.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.10.2013 (Mirjana):
    Cari figli, vi amo con materno amore e con materna pazienza aspetto il vostro amore e la vostra comunione.
    Prego affinché siate la comunità dei figli di Dio, dei miei figli.
    Prego affinché come comunità vi ravviviate gioiosamente nella fede e nell'amore di mio Figlio.
    Figli miei, vi raduno come miei apostoli e vi insegno come far conoscere agli altri l'amore di mio Figlio, come portare loro la buona novella, che è mio Figlio.
    Datemi i vostri cuori aperti e purificati, e io li riempirò di amore per mio Figlio.
    Il suo amore darà senso alla vostra vita ed io camminerò con voi.
    Sarò con voi fino all'incontro con il Padre Celeste.
    Figli miei, si salveranno solo coloro che con amore e fede camminano verso il Padre Celeste.
    Non abbiate paura, sono con voi! Abbiate fiducia nei vostri pastori come ne ha avuta mio Figlio quando li ha scelti, e pregate affinché abbiano la forza e l'amore per guidarvi.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.01.2013 (Mirjana):
    Cari figli, con molto amore e pazienza, cerco di rendere i vostri cuori simili al mio Cuore.
    Cerco di insegnarvi, col mio esempio, l'umiltà, la sapienza e l'amore, perché ho bisogno di voi, non posso senza di voi, figli miei.
    Secondo la volontà di Dio vi scelgo, secondo la sua forza vi rinvigorisco.
    Perciò, figli miei, non abbiate paura di aprirmi i vostri cuori.
    Io li darò a mio Figlio ed Egli, in cambio, vi donerà la pace divina.
    Voi lo porterete a tutti coloro che incontrate, testimonierete l'amore di Dio con la vita e, tramite voi stessi, donerete mio Figlio.
    Attraverso la riconciliazione, il digiuno e la preghiera, io vi guiderò.
    Immenso è il mio amore.
    Non abbiate paura! Figli miei, pregate per i pastori.
    Che le vostre labbra siano chiuse ad ogni condanna, perché non dimenticate: mio Figlio li ha scelti, e solo Lui ha il diritto di giudicare.
    Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram