"Queste cose sono tanto dolorose che, se non ci fosse il sostegno di Dio, uno ne morirebbe. Eppure, colmano di immensa delizia." - Marthe Robin, rievocando la Passione di Cristo ogni venerdi'
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.2015 (Jacov):
    Cari figli tutti questi anni che Dio mi permette di essere con voi sono un segno dell’immenso amore che Dio ha verso ciascuno di voi e un segno di quanto Dio vi ama.
    Figlioli, quante grazie vi ha dato l’Altissimo e quante grazie vuole donarvi.
    Ma, figlioli, i vostri cuori sono chiusi, vivono nella paura e non permettono che l’amore di Gesù e la sua pace prendano possesso dei vostri cuori e regnino nelle vostre vite.
    Vivere senza Dio è vivere nella tenebra e non conoscere mai l’amore del Padre e la sua cura per ciascuno di voi.
    Perciò figlioli, oggi in modo particolare Pregate Gesù affinché da oggi la vostra vita sperimenti una nuova nascita in Dio ed affinché la vostra vita divenga una luce che si emani da voi.
    In questo modo diventerete testimoni della presenza di Dio nel mondo anche per ogni uomo che vive nella tenebra.
    Figlioli, io vi amo e intercedo ogni giorno presso l’Altissimo per voi.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.12.2015 (Mirjana):
    Cari figli, io sono sempre con voi, perché mio Figlio vi ha affidato a me.
    E voi, figli miei, voi avete bisogno di me, mi cercate, venite a me e fate gioire il mio Cuore materno.
    Io ho ed avrò sempre amore per voi, per voi che soffrite e che offrite i vostri dolori e le vostre sofferenze a mio Figlio e a me.
    Il mio amore cerca l’amore di tutti i miei figli ed i miei figli cercano il mio amore.
    Per mezzo dell’amore, Gesù cerca la comunione tra il Cielo e la terra, tra il Padre Celeste e voi, miei figli, la sua Chiesa.
    Perciò bisogna pregare molto, pregare ed amare la Chiesa a cui appartenete.
    Ora la Chiesa soffre ed ha bisogno di apostoli che, amando la comunione, testimoniando e dando, mostrino le vie di Dio.
    Ha bisogno di apostoli che, vivendo l’Eucaristia col cuore, compiano opere grandi.
    Ha bisogno di voi, miei apostoli dell’amore.
    Figli miei, la Chiesa è stata perseguitata e tradita fin dai suoi inizi, ma è cresciuta di giorno in giorno.
    È indistruttibile, perché mio Figlio le ha dato un cuore: l’Eucaristia.
    La luce della sua risurrezione ha brillato e brillerà su di lei.
    Perciò non abbiate paura! Pregate per i vostri pastori, affinché abbiano la forza e l’amore per essere dei ponti di salvezza.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.11.2015 :
    Cari figli! Oggi vi invito tutti: Pregate per le mie intenzioni.
    La pace è in pericolo perciò figlioli, Pregate e siate portatori della pace e della speranza in questo mondo inquieto nel quale satana attacca e prova in tutti i modi.
    Figlioli, siate saldi nella preghiera e coraggiosi nella fede.
    Io sono con voi e intercedo davanti a mio figlio Gesù per tutti voi.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.11.2015 (Mirjana):
    Cari figli desidero parlarvi di nuovo dell’amore.
    Vi ho radunati intorno a me nel Nome di mio Figlio, secondo la sua volontà.
    Desidero che la vostra fede sia salda e provenga dall’amore, perché quei miei figli che capiscono l’amore di mio Figlio e lo seguono, vivono nell’amore e nella speranza.
    Hanno conosciuto l’amore di Dio.
    Perciò, figli miei, Pregate, Pregate per poter amare il più possibile e compiere opere d’amore.
    Perché la sola fede, senza amore e opere d’amore, non è quello che vi chiedo.
    Figli miei, quella è una parvenza di fede, è un lodare se stessi.
    Mio Figlio chiede fede e opere, amore e bontà.
    Io prego, ma chiedo anche a voi di pregare e vivere l’amore, perché desidero che mio Figlio, quando guarderà i cuori di tutti i miei figli, possa vedere in essi amore e bontà, non odio ed indifferenza.
    Figli miei, apostoli del mio amore, non perdete la speranza, non perdete la forza: voi lo potete fare! Io vi incoraggio e benedico, perché tutto ciò che è di questa terra — che purtroppo molti miei figli mettono al primo posto — scomparirà e resteranno solo l’amore e le opere d’amore, che vi apriranno le porte del Regno dei Cieli.
    Io vi attenderò presso quelle porte, presso quelle porte desidero attendere ed abbracciare tutti i miei figli.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.10.2015 (Mirjana):
    Cari figli, sono qui in mezzo a voi per incoraggiarvi, riempirvi del mio amore e invitarvi nuovamente ad essere testimoni dell’amore di mio Figlio.
    Molti miei figli non hanno speranza, non hanno pace, non hanno amore.
    Essi cercano mio Figlio, ma non sanno come e dove trovarlo.
    Mio Figlio apre loro le braccia, ma voi aiutateli a giungere tra le sue braccia.
    Figli miei, per questo dovete pregare per l’amore.
    Dovete pregare moltissimo per avere quanto più amore possibile, perché l’amore vince la morte e fa sì che la vita continui.
    Apostoli del mio amore, figli miei: unitevi in preghiera con cuore vero e semplice, per quanto lontani siate gli uni dagli altri.
    Incoraggiatevi gli uni gli altri nella crescita spirituale, come vi sto incoraggiando io.
    Veglio su di voi e sono con voi ogni volta che pensate a me.
    Pregate anche per i vostri pastori, per coloro che hanno rinunciato a tutto per mio Figlio e per voi.
    Amateli e Pregate per loro.
    Il Padre Celeste ascolta le vostre preghiere.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 13.08.2015 (Ivan):
    Cari figli, anche oggi vi invito tutti alla santità.
    Cari figli miei amatissimi: Pregate, Pregate e siate perseveranti nella preghiera.
    In particolare vi invito a pregare per le famiglie, per la santità nelle famiglie.
    Pregate per la famiglia perché soltanto con la preghiera nelle famiglie nasceranno le nuove vocazioni, i nuovi sacerdoti.
    La Madre prega insieme a tutti voi e intercede per ognuno di voi.
    Grazie, cari figli, perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata! Andate in pace, cari figli miei!


  • Messaggio del 02.08.2015 (Mirjana):
    Cari figli, io, come Madre che ama i suoi figli, vedo quanto è difficile il tempo che state vivendo.
    Vedo la vostra sofferenza, ma voi dovete sapere che non siete soli: mio Figlio è con voi! Egli è dovunque, è invisibile, ma potete vederlo se lo vivete.
    Egli è la luce che vi illumina l’anima e dà pace.
    Lui è la Chiesa, che dovete amare, e pregare e lottare sempre per essa: non però solamente a parole, ma con opere d’amore.
    Figli miei, fate in modo che tutti conoscano mio Figlio, fate in modo che sia amato, perché la verità è nel mio Figlio, nato da Dio, Figlio di Dio.
    Non perdete tempo pensando troppo; vi allontanereste dalla verità.
    Accogliete la sua Parola con cuore semplice e vivetela.
    Se vivete la sua Parola, pregherete.
    Se vivete la sua Parola, amerete con amore misericordioso, vi amerete gli uni gli altri.
    Quanto più amerete, tanto più sarete lontani dalla morte.
    Per coloro che vivranno la Parola di mio Figlio e ameranno, la morte sarà vita.
    Vi ringrazio! Pregate per poter vedere mio Figlio nei vostri pastori.
    Pregate per poterlo abbracciare in loro.


  • Messaggio del 25.07.2015 :
    Cari figli! Anche oggi con gioia sono con voi e vi invito tutti, figlioli, Pregate, Pregate, Pregate perchè possiate comprendere l' amore che ho per voi.
    Il mio amore è più forte del male perciò, figlioli, avvicinatevi a Dio perchè possiate sentire la mia gioia in Dio.
    Senza Dio, figlioli, non avete ne futuro, ne speranza, ne salvezza, perciò lasciate il male e scegliete il bene.
    Io sono con voi e con voi intercedo presso Dio per i tutti vostri bisogni.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram