"Essere profondamente innamorati è: essere vulnerabili, gentili, premurosi, riconoscenti" - Lucy Kalanithi, Quando il respiro si fa aria
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2022
2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.10.2016 (Mirjana):
    Cari figli, lo spirito santo, per mezzo del Padre Celeste, mi ha reso Madre: Madre di Gesù e, per ciò stesso, anche vostra Madre.
    Perciò vengo per ascoltarvi, per spalancare a voi le mie braccia materne, per darvi il mio Cuore e invitarvi a restare con me, poiché dall’alto della croce mio Figlio vi ha affidato a me.
    Purtroppo molti miei figli non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio, molti non vogliono conoscere lui.
    Oh figli miei, quanto male fanno coloro che devono vedere o comprendere per credere! Perciò voi, figli miei, apostoli miei, nel silenzio del vostro cuore ascoltate la voce di mio Figlio, affinché il vostro cuore sia sua dimora e non sia tenebroso e triste, ma illuminato dalla luce di mio Figlio.
    Cercate la speranza con fede, poiché la fede è la vita dell’anima.
    Vi invito di nuovo: pregate! Pregate per vivere la fede in umiltà, nella pace dello spirito e rischiarati dalla luce.
    Figli miei, non cercate di capire tutto subito, perché anch’io non ho compreso subito tutto, ma ho amato e creduto nelle parole divine che mio Figlio diceva, lui che è stato la prima luce e l’inizio della Redenzione.
    Apostoli del mio amore, voi che pregate, vi sacrificate, amate e non giudicate: voi andate e diffondete la verità, le parole di mio Figlio, il Vangelo.
    Voi, infatti, siete un vangelo vivente, voi siete raggi della luce di mio Figlio.
    Mio Figlio ed io saremo accanto a voi, vi incoraggeremo e vi metteremo alla prova.
    Figli miei, chiedete sempre e soltanto la benedizione di coloro le cui mani mio Figlio ha benedetto, ossia dei vostri Pastori.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 16.09.2016 (Ivan):
    Cari figli, anche oggi vi invito: no, non accettate ciò che il mondo vi offre e vi dà.
    Decidetevi per Gesù! In Lui è la vostra pace e la gioia.
    Decidetevi e apritevi a Lui, affinché Egli vi guidi.
    In particolare, cari figli, apritevi allo spirito santo.
    Prego, cari figli, per tutti voi, affinché vi apriate di più.
    Prego per tutti voi e intercedo per tutti voi presso mio Figlio.
    Grazie, cari figli, per avere anche oggi risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.05.2016 :
    Cari figli! La mia presenza è un dono di Dio per tutti voi ed un'esortazione alla conversione.
    Satana è forte e desidera mettere nei vostri cuori e nei vostri pensieri disordine ed inquietudine.
    Perciò, voi figlioli pregate affinché lo spirito santo vi guidi sulla via retta della gioia e della pace.
    Io sono con voi ed intercedo presso mio Figlio per voi.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.05.2016 (Mirjana):
    Cari figli il mio Cuore materno desidera la vostra sincera conversione e che abbiate una fede salda, affinché possiate diffondere amore e pace a tutti coloro che vi circondano.
    Ma, figli miei, non dimenticate: ognuno di voi dinanzi al Padre Celeste è un mondo unico! Perciò permettete che l’azione incessante dello spirito santo abbia effetto su di voi.
    Siate miei figli spiritualmente puri.
    Nella spiritualità è la bellezza: tutto ciò che è spirituale è vivo e molto bello.
    Non dimenticate che nell’Eucaristia, che è il cuore della fede, mio Figlio è sempre con voi.
    Egli viene a voi e con voi spezza il pane perché, figli miei, per voi è morto, è risorto e viene nuovamente.
    Queste mie parole vi sono note perché esse sono la verità, e la verità non cambia: solo che molti miei figli l’hanno dimenticata.
    Figli miei, le mie parole non sono né vecchie né nuove, sono eterne.
    Perciò invito voi, miei figli, a osservare bene i segni dei tempi, a “raccogliere le croci frantumate” e ad essere apostoli della Rivelazione.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.02.2016 (Mirjana):
    Cari figli vi ho invitati e vi invito nuovamente a conoscere mio Figlio,a conoscere la verità.
    Io sono con voi e prego che ci riusciate.
    Figli miei, dovete pregare molto per avere quanto più amore e pazienza possibile, per saper sopportare il sacrificio ed essere poveri in spirito.
    Mio Figlio, per mezzo dello spirito santo, è sempre con voi.
    La sua Chiesa nasce in ogni cuore che lo conosce.
    Pregate per poter conoscere mio Figlio, pregate affinché la vostra anima sia una cosa sola con lui.
    È questa la preghiera ed è questo l’amore che attira gli altri e vi rende miei apostoli.
    Vi guardo con amore, con amore materno.
    Vi conosco, conosco i vostri dolori e le vostre afflizioni, perché anch’io ho sofferto in silenzio.
    La mia fede mi ha dato amore e speranza.
    Vi ripeto: la Risurrezione di mio Figlio e la mia Assunzione al Cielo sono per voi speranza e amore.
    Perciò, figli miei, pregate per conoscere la verità, per avere una fede salda, che guidi i vostri cuori e sappia trasformare le vostre sofferenze e i vostri dolori in amore e speranza.
    Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram