"Scrivi ciò che vedi e che senti" - Una voce a Santa Ildegarda
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi coraggio croce cuore desidera dolore eternità gioia grazia insieme Lavoro millennio famiglia figli giovani in mezzo a voi malati meno pazienza Pregate Preghiera prova riflettete speranza silenzio secoli spirito santo testimoniate tempi vita quotidiana vicini

2022
2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.2017 (Jacov):
    Cari figli! Oggi, in questo giorno di grazia, vi invito a chiedere al Signore il dono della fede.
    Figli miei, decidetevi per Dio e iniziate a vivere e a credere in ciò a cui Dio vi invita.
    Credere, figli miei, significa abbandonare le vostre vite nelle mani di Dio, nelle mani del Signore che vi ha creati e che vi ama immensamente.
    Non siate credenti soltanto con le parole ma vivete e testimoniate la vostra fede attraverso le opere e con il vostro esempio personale.
    Parlate con Dio come con il vostro Padre.
    Aprite e offrite i vostri cuori a Lui e vedrete come i vostri cuori cambieranno e potrete ammirare le opere di Dio nella vostra vita.
    Figli miei, non c'è vita senza Dio e perciò come vostra Madre intercedo e prego mio Figlio affinché rinnovi i vostri cuori e riempia la vostra vita con il Suo amore immenso.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.11.2017 :
    Cari figli! In questo tempo di grazia vi invito alla preghiera.
    Pregate e cercate la pace, figlioli.
    Lui che è venuto qui sulla terra per donarvi la Sua pace, senza far differenza di chi siete o che cosa siete - Lui, mio Figlio, vostro fratello - tramite me vi invita alla conversione perché senza Dio non avete né futuro né vita eterna.
    Perciò credete, pregate e vivete nella grazia e nell'attesa del vostro incontro personale con Lui.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.10.2017 :
    Cari figli! In questo tempo di grazia vi invito ad essere preghiera.
    Tutti avete problemi, tribolazioni, pene e inquietudini.
    I santi vi siano modello ed esortazione alla santità, Dio vi sarà vicino e voi sarete rinnovati con la ricerca e la conversione personale.
    La fede sarà per voi speranza e la gioia regnerà nei vostri cuori.Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 20.10.2017 (Ivan):
    Cari figli, anche oggi desidero nuovamente invitarvi a vivere i messaggi che vi do.
    In modo particolare, in questo tempo vi invito a pregare per i progetti che desidero realizzare.
    Cari figli, siate perseveranti nella preghiera! Aprite i vostri cuori, apritevi allo Spirito Santo, affinché Egli vi guidi.
    Questo tempo è un tempo di grazia, perciò pregate di più! Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.09.2017 (Mirjana):
    Cari figli, chi potrebbe parlarvi meglio di me dell’amore e del dolore di mio Figlio? Ho vissuto con lui, ho patito con lui.
    Vivendo la vita terrena, ho provato il dolore, perché ero una madre.
    Mio Figlio amava i progetti e le opere del Padre Celeste, il vero Dio; e, come mi diceva, era venuto per redimervi.
    Io nascondevo il mio dolore per mezzo dell’amore.
    Invece voi, figli miei, voi avete diverse domande: non comprendete il dolore, non comprendete che, per mezzo dell’amore di Dio, dovete accettare il dolore e sopportarlo.
    Ogni essere umano, in maggior o minor misura, ne farà esperienza.
    Ma, con la pace nell’anima e in stato di grazia, una speranza esiste: è mio Figlio, Dio generato da Dio.
    Le sue parole sono il seme della vita eterna: seminate nelle anime buone, esse portano diversi frutti.
    Mio Figlio ha portato il dolore perché ha preso su di sé i vostri peccati.
    Perciò voi, figli miei, apostoli del mio amore, voi che soffrite: sappiate che i vostri dolori diverranno luce e gloria.
    Figli miei, mentre patite un dolore, mentre soffrite, il Cielo entra in voi, e voi date a tutti attorno a voi un po’ di Cielo e molta speranza.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 05.08.2017 (Ivan):
    Cari figli, anche oggi mi rallegro insieme a voi.
    Anche oggi desidero invitarvi a decidervi per Gesù.
    Vedo così tanti giovani che stanno ritornando a Lui, che si stanno decidendo per Lui e stanno cambiando.
    Pregate per i giovani, cari figli, pregate per le famiglie! La Madre prega per tutti voi.
    Specialmente in questo tempo di grazia, pregate di più! Pregate che mio Figlio nasca nei vostri cuori e vi rinnovi e permettete allo Spirito Santo di guidarvi.
    Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.06.2017 :
    Cari figli! Oggi desidero ringraziarvi per la vostra perseveranza ed invitarvi ad aprirvi alla preghiera profonda.
    Figlioli, la preghiera è il cuore della fede e della speranza nella vita eterna.
    Perciò pregate col cuore fino a che il vostro cuore canti con gratitudine a Dio Creatore che vi ha dato la vita.
    Figlioli, io sono con voi e vi porto la mia benedizione materna della pace.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 23.06.2017 (Ivan):
    Cari figli, sono venuta a voi e mi sono presentata come Regina della pace.
    Anche oggi desidero invitarvi a pregare per la pace.
    Cari figli, che sia la pace, che la pace regni nel mondo! Cari figli, siate perseveranti nella preghiera.
    Lottate contro il male, contro il peccato e contro gli idoli del mondo di oggi che vi traviano.
    Siate saldi, siate forti nella fede! Per essere forti nella fede, pregate! Pregate, e attraverso la preghiera incontratevi con mio Figlio, affinché egli vi conceda la forza, affinché egli vi conceda la grazia.
    Siate aperti! La Madre prega per tutti voi, e per tutti voi intercede presso suo Figlio.
    Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram