"Amerai il prossimo tuo perche' egli e' come te" - Gesu', originale ebraico
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.12.2018 :
    Cari figli! Vi porto mio Figlio Gesù che è il Re della pace.
    Lui vi dona la pace, che questa pace non sia solo per voi, figlioli, ma portatela agli altri nella gioia e nell'umiltà.
    Io sono con voi e prego per voi in questo tempo di grazia che Dio desidera darvi.
    La mia presenza è il segno dell'amore, mentre sono qui con voi per proteggervi e guidarvi verso l'eternità.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.07.2018 :
    Cari figli! Dio mi ha chiamata per condurvi a Lui, perché Lui è la vostra forza.
    Perciò vi invito a pregarLo e a fidarvi di Lui, perché Lui è il vostro rifugio da ogni male che sta in agguato e porta le anime lontano dalla grazia e dalla gioia alla quale siete chiamati.
    Figlioli vivete il Paradiso qui sulla terra affinché stiate bene e i comandamenti di Dio siano la luce sul vostro cammino.
    Io sono con voi e vi amo tutti con il mio amore materno.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.06.2018 (Mirjana):
    Cari figli, vi invito ad accogliere con semplicità di cuore le mie parole, che vi dico come Madre affinché vi incamminiate sulla via della luce piena, della purezza, dell’amore unico di mio Figlio, uomo e Dio.
    Una gioia, una luce indescrivibile con parole umane penetrerà nella vostra anima, e verrete afferrati dalla pace e dall’amore di mio Figlio.
    Desidero questo per tutti i miei figli.
    Perciò voi, apostoli del mio amore, voi che sapete amare e perdonare, voi che non giudicate, voi che io esorto, siate un esempio per tutti quelli che non percorrono la via della luce e dell’amore o che hanno deviato da essa.
    Con la vostra vita mostrate loro la verità, mostrate loro l’amore, poiché l’amore supera tutte le difficoltà, e tutti i miei figli sono assetati d’amore.
    La vostra comunione nell’amore è un dono per mio Figlio e per me.
    Ma, figli miei, ricordate che amare vuol dire sia voler bene al prossimo che desiderare la conversione della sua anima.
    Mentre vi guardo riuniti attorno a me, il mio Cuore è triste perché vedo così poco amore fraterno, amore misericordioso.
    Figli miei, l’Eucaristia, mio Figlio vivo in mezzo a voi, e le sue parole vi aiuteranno a comprendere.
    La sua Parola, infatti, è vita, la sua Parola fa sì che l’anima respiri, la sua Parola vi fa conoscere l’amore.
    Cari figli, vi prego nuovamente, come Madre che vuol bene ai suoi figli: amate i vostri pastori, pregate per loro.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.05.2018 :
    Cari figli! In questo tempo inquieto vi invito ad avere più fiducia in Dio che è il Padre vostro nei cieli e che mi ha mandato per condurvi a Lui.
    Voi, aprite i vostri cuori ai doni che Lui desidera darvi e nel silenzio del cuore adorate mio Figlio Gesù, che ha dato la Sua vita affinché viviate nell'eternità dove desidera condurvi.
    La vostra speranza sia la gioia dell'incontro con l'Altissimo nella vita quotidiana.
    Per questo vi invito: non trascurate la preghiera perché la preghiera fa miracoli.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.04.2018 :
    Cari figli! Anche oggi vi invito a vivere con Gesù la vostra nuova vita.
    Che il Risorto vi doni la forza affinché siate sempre forti nelle prove della vita e fedeli e perseveranti nella preghiera, perché Gesù vi ha salvati con le Sue ferite e con la Sua resurrezione vi ha dato una vita nuova.
    Pregate, figlioli e non perdete la speranza.
    Nei vostri cuori ci siano gioia e pace, testimoniate la gioia di essere miei.
    Io sono con voi e vi amo tutti con il mio amore materno.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.03.2018 (Mirjana):
    Cari figli,grandi cose ha fatto in me il Padre Celeste, come le fa in tutti quelli che lo amano teneramente e fedelmente e devotamente lo servono.
    Figli miei, il Padre Celeste vi ama e per il suo amore io sono qui con voi.
    Vi parlo: perché non volete vedere i segni? Con lui è tutto più semplice: anche il dolore, vissuto con lui, è più lieve, perché c’è la fede.
    La fede aiuta nel dolore, mentre il dolore senza fede porta alla disperazione.
    Il dolore vissuto ed offerto a Dio, eleva.
    Mio Figlio non ha forse redento il mondo per mezzo del suo doloroso sacrificio? Io, come sua Madre, nel dolore e nella sofferenza sono stata con lui, come sono con tutti voi.
    Figli miei, sono con voi nella vita: nel dolore e nella sofferenza, nella gioia e nell’amore.
    Perciò abbiate speranza: la speranza fa sì che si comprenda che qui sta la vita.
    Figli miei, io vi parlo; la mia voce parla alla vostra anima, il mio Cuore parla al vostro cuore.
    Apostoli del mio amore, oh quanto vi ama il mio Cuore materno! Quante cose desidero insegnarvi! Quanto il mio Cuore desidera che siate completi, ma potrete esserlo soltanto quando in voi saranno uniti l’anima, il corpo e l’amore.
    Come miei figli vi chiedo: pregate molto per la Chiesa e per i suoi ministri, i vostri pastori, affinché la Chiesa sia come mio Figlio la desidera: limpida come acqua di sorgente e piena d’amore.Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.02.2018 (Mirjana):
    Cari figli, voi che mio Figlio ama, voi che io amo con immenso amore materno, non permettete che l’egoismo, l’amore di voi stessi, regni nel mondo.
    Non permettete che l’amore e la bontà siano nascosti.
    Voi che siete amati, che avete conosciuto l’amore di mio Figlio, ricordate che essere amati significa amare.
    Figli miei, abbiate fede! Quando avete fede siete felici e diffondete pace, la vostra anima sussulta di gioia: in quell’anima c’è mio Figlio.
    Quando date voi stessi per la fede, quando date voi stessi per amore, quando fate del bene al prossimo, mio Figlio sorride nella vostra anima.
    Apostoli del mio amore, io, come Madre, mi rivolgo a voi, vi raduno attorno a me e desidero guidarvi sulla via dell’amore e della fede, sulla via che conduce alla Luce del mondo.
    Sono qui per amore e per fede, perché, con la mia benedizione materna, desidero darvi speranza e vigore nel vostro cammino, poiché la via che conduce a mio Figlio non è facile: è piena di rinuncia, di donazione, di sacrificio, di perdono e di tanto, tanto amore.
    Quella via, però, porta alla pace e alla felicità.
    Figli miei, non credete alle voci menzognere che vi parlano di cose false, di una falsa luce.
    Voi, figli miei, tornate alla Scrittura! Vi guardo con immenso amore e, per grazia di Dio, mi manifesto a voi.
    Figli miei, venite con me, la vostra anima sussulti di gioia! Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram