VIDEO - "E se è vero che c’è un Dio e non ci abbandona Che sia fatta adesso la sua volontà" - Fiorella Mannoia Che sia benedetta
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.12.2018 :
    Cari figli, quando venite a me come Madre con cuore puro e aperto, sappiate che vi ascolto, vi incoraggio, vi consolo e soprattutto intercedo per voi presso mio Figlio.
    So che volete avere una fede forte ed esprimerla nel modo giusto.
    Quello che mio Figlio vi chiede è una fede sincera, forte e profonda.
    Allora ogni modo in cui la esprimete è valido.
    La fede è un meraviglioso mistero che si custodisce nel cuore.
    Essa sta tra il Padre Celeste e tutti i suoi figli.
    La si riconosce dai frutti e dall’amore che si ha verso tutte le creature di Dio.
    Apostoli del mio amore, figli miei, abbiate fiducia in mio Figlio! Aiutate a far sì che tutti i miei figli conoscano il suo amore.
    Voi siete la mia speranza, voi che cercate di amare sinceramente mio Figlio.
    In nome dell’amore, per la vostra salvezza, secondo la volontà del Padre Celeste e per mezzo di mio Figlio, sono qui in mezzo a voi.
    Apostoli del mio amore, con la preghiera ed il sacrificio i vostri cuori siano illuminati dall’amore e dalla luce di mio Figlio.
    Quella luce e quell’amore illumini tutti coloro che incontrate e li riporti a mio Figlio! Io sono con voi.
    In modo particolare sono con i vostri pastori: col mio amore materno li illumino e li incoraggio, affinché, con le mani benedette da mio Figlio, benedicano il mondo intero.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.10.2018 (Mirjana):
    Cari figli, vi invito ad essere coraggiosi e a non desistere, perché anche il più piccolo bene, il più piccolo segno d’amore vince il male sempre più visibile.
    Figli miei, ascoltatemi affinché il bene prenda il sopravvento, affinché possiate conoscere l’amore di mio Figlio.
    Quella è la felicità più grande: le braccia di mio Figlio che abbracciano.
    Lui che ama l’anima, lui che si è dato per voi e sempre di nuovo si dà nell’Eucaristia, lui che ha parole di vita eterna.
    Conoscere il suo amore, seguire le sue orme significa avere la ricchezza della spiritualità.
    Quella è una ricchezza che dà buoni sentimenti e vede amore e bontà ovunque.
    Apostoli del mio amore, figli miei, voi siate come raggi di sole che, col calore dell’amore di mio Figlio, riscaldano tutti attorno a loro.
    Figli miei, al mondo servono apostoli d’amore, al mondo servono molte preghiere: ma preghiere dette col cuore e con l’anima, e non solo pronunciate con le labbra.
    Figli miei, tendete alla santità, ma nell’umiltà.
    Nell’umiltà che permette a mio Figlio di fare attraverso di voi ciò che lui desidera.
    Figli miei, le vostre preghiere, le vostre parole, pensieri ed opere, tutto questo vi apre o vi chiude le porte del Regno dei Cieli.
    Mio Figlio vi ha mostrato la via e vi ha dato la speranza, ed io vi consolo e vi incoraggio.
    Perché, figli miei, io ho conosciuto il dolore, ma ho avuto fede e speranza.
    Ora ho il premio della vita nel Regno di mio Figlio.
    Perciò ascoltatemi, abbiate coraggio, non desistete! Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.09.2018 (Mirjana):
    Cari figli, le mie parole sono semplici, ma sono colme di amore materno e sollecitudine.
    Figli miei, su di voi si addensano sempre più ombre di tenebra e d’illusione, ma io vi invito alla luce e alla verità: io vi invito a mio Figlio.
    Solo lui può trasformare la disperazione e la sofferenza in pace e serenità.
    Solo lui può dare speranza nei dolori più profondi.
    Mio Figlio è la vita del mondo.
    Quanto meglio lo conoscerete, quanto più vi avvicinerete a lui, tanto più lo amerete, perché mio Figlio è l’Amore.
    L’amore cambia ogni cosa, rende bellissimo anche ciò che, senza amore, vi pare insignificante.
    Perciò vi dico di nuovo che, se volete crescere spiritualmente, dovete amare molto.
    So, apostoli del mio amore, che non è sempre facile ma, figli miei, anche le vie dolorose sono strade che portano alla crescita spirituale, alla fede ed a mio Figlio.
    Figli miei, pregate! Pensate a mio Figlio.
    In ogni momento della giornata innalzate il vostro animo a lui.
    Io raccoglierò le vostre preghiere come fiori del giardino più bello e le donerò a mio Figlio.
    Siate autentici apostoli del mio amore, diffondete a tutti l’amore di mio Figlio.
    Siate i giardini del fiore più bello.
    Aiutate con la preghiera i vostri pastori, perché possano essere dei padri spirituali colmi d’amore verso tutti gli uomini.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.05.2018 :
    Cari figli! In questo tempo inquieto vi invito ad avere più fiducia in Dio che è il Padre vostro nei cieli e che mi ha mandato per condurvi a Lui.
    Voi, aprite i vostri cuori ai doni che Lui desidera darvi e nel silenzio del cuore adorate mio Figlio Gesù, che ha dato la Sua vita affinché viviate nell'eternità dove desidera condurvi.
    La vostra speranza sia la gioia dell'incontro con l'Altissimo nella vita quotidiana.
    Per questo vi invito: non trascurate la preghiera perché la preghiera fa miracoli.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.05.2018 (Mirjana):
    Cari figli, mio Figlio, che è luce d’amore, tutto ciò che ha fatto e fa, l’ha fatto e lo fa per amore.
    Così anche voi, figli miei, quando vivete nell’amore, amate il vostro prossimo e fate la volontà di mio Figlio.
    Apostoli del mio amore, fatevi piccoli! Aprite i vostri cuori puri a mio Figlio, affinché egli possa operare attraverso di voi.
    Con l’aiuto della fede, riempitevi d’amore.
    Però, figli miei, non dimenticate che è l’Eucaristia il cuore della fede: essa è mio Figlio che vi nutre col suo Corpo e vi fortifica col suo Sangue.
    Essa è il prodigio dell’amore: mio Figlio che viene sempre di nuovo vivente per vivificare le anime.
    Figli miei, vivendo nell’amore, voi fate la volontà di mio Figlio ed egli vive in voi.
    Figli miei, il mio desiderio materno è che lo amiate sempre più, poiché egli vi chiama col suo amore.
    Vi dona l’amore, in modo che voi lo diffondiate a tutti attorno a voi.
    Per mezzo del suo amore, come Madre sono con voi per dirvi parole d’amore e di speranza, per dirvi parole eterne e vittoriose sul tempo e sulla morte, per invitarvi ad essere miei apostoli d’amore.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.04.2018 :
    Cari figli! Anche oggi vi invito a vivere con Gesù la vostra nuova vita.
    Che il Risorto vi doni la forza affinché siate sempre forti nelle prove della vita e fedeli e perseveranti nella preghiera, perché Gesù vi ha salvati con le Sue ferite e con la Sua resurrezione vi ha dato una vita nuova.
    Pregate, figlioli e non perdete la speranza.
    Nei vostri cuori ci siano gioia e pace, testimoniate la gioia di essere miei.
    Io sono con voi e vi amo tutti con il mio amore materno.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 25.03.2018 :
    Cari figli! Vi invito a stare con me nella preghiera, in questo tempo di grazia, in cui le tenebre lottano contro la luce.
    Figlioli, pregate, confessatevi ed iniziate una vita nuova nella grazia.
    Decidetevi per Dio e Lui vi guiderà verso la santità e la croce sarà per voi segno di vittoria e di speranza.
    Siate fieri di essere battezzati e siate grati nel vostro cuore di far parte del piano di Dio.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.03.2018 (Mirjana):
    Cari figli,grandi cose ha fatto in me il Padre Celeste, come le fa in tutti quelli che lo amano teneramente e fedelmente e devotamente lo servono.
    Figli miei, il Padre Celeste vi ama e per il suo amore io sono qui con voi.
    Vi parlo: perché non volete vedere i segni? Con lui è tutto più semplice: anche il dolore, vissuto con lui, è più lieve, perché c’è la fede.
    La fede aiuta nel dolore, mentre il dolore senza fede porta alla disperazione.
    Il dolore vissuto ed offerto a Dio, eleva.
    Mio Figlio non ha forse redento il mondo per mezzo del suo doloroso sacrificio? Io, come sua Madre, nel dolore e nella sofferenza sono stata con lui, come sono con tutti voi.
    Figli miei, sono con voi nella vita: nel dolore e nella sofferenza, nella gioia e nell’amore.
    Perciò abbiate speranza: la speranza fa sì che si comprenda che qui sta la vita.
    Figli miei, io vi parlo; la mia voce parla alla vostra anima, il mio Cuore parla al vostro cuore.
    Apostoli del mio amore, oh quanto vi ama il mio Cuore materno! Quante cose desidero insegnarvi! Quanto il mio Cuore desidera che siate completi, ma potrete esserlo soltanto quando in voi saranno uniti l’anima, il corpo e l’amore.
    Come miei figli vi chiedo: pregate molto per la Chiesa e per i suoi ministri, i vostri pastori, affinché la Chiesa sia come mio Figlio la desidera: limpida come acqua di sorgente e piena d’amore.Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram