"Durante la Quaresima non comprate niente. Di cosa abbiamo bisogno ? Viviamo moderatamente. Aiutiamo invece i poveri" - Un sacerdote
altri pensieri:


Prega con la touch_appApp (Android o iOS), sendTelegram, add_to_queue Estensione, e speakerAlexa smart speaker

proposte di ricerca:
tempi · in mezzo a voi · secoli · millennio · famiglia · vicini · Pregate · amatevi · pazienza · speranza · desidera darvi · silenzio · vita quotidiana · eternità · testimoniate · dolore · malati · giovani ·

2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.10.2019 :
    Cari figli,

    la volontà e l’amore del Padre Celeste fanno sì che io sia qui in mezzo a voi, per aiutare con materno amore la crescita della fede nel vostro cuore, in modo che possiate davvero capire lo scopo della vita terrena e la grandezza di quella celeste.

    Figli miei, la vita terrena è la via verso l’eternità, verso la verità e la vita: verso mio Figlio.
    Per quella via voglio condurvi.
    Voi, figli miei, voi che avete sempre sete di maggior amore, verità e fede, sappiate che solo una è la fonte da cui potete bere: la fiducia nel Padre Celeste, la fiducia nel suo amore.

    Abbandonatevi completamente alla sua volontà e non temete: tutto ciò che è il meglio per voi, tutto quello che vi porta alla vita eterna, vi sarà dato! Comprenderete che lo scopo della vita non è sempre volere e prendere, ma amare e dare; avrete la vera pace ed il vero amore, sarete apostoli dell’amore.

    Col vostro esempio, farete sì che quei miei figli che non conoscono mio Figlio ed il suo amore vogliano conoscerlo.
    Figli miei, apostoli del mio amore, adorate mio Figlio insieme a me, ed amatelo al di sopra di tutto.
    Cercate sempre di vivere nella sua verità.

    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.06.2019 :
    Cari figli,

    soltanto un cuore puro ed aperto farà sì che conosciate davvero mio Figlio, e che tutti quelli che non conoscono il suo amore lo conoscano per mezzo di voi.
    Solo l’amore farà sì che comprendiate che esso è più forte della morte, perché il vero amore ha vinto la morte ed ha fatto in modo che la morte non esista.


    Figli miei, il perdono è una forma eccelsa d’amore.
    Voi, come apostoli del mio amore, dovete pregare per essere forti nello spirito e poter comprendere e perdonare.
    Voi, apostoli del mio amore, con la comprensione ed il perdono, date esempio d’amore e di misericordia.


    Riuscire a comprendere e perdonare è un dono per cui si deve pregare e di cui si deve aver cura.
    Col perdono voi mostrate di saper amare.
    Guardate, figli miei, come il Padre Celeste vi ama con un amore grande, con comprensione, perdono e giustizia.
    Come vi dà me, la Madre dei vostri cuori.

    Ed ecco: sono qui in mezzo a voi per benedirvi con la materna benedizione; per invitarvi alla preghiera e al digiuno; per dirvi di credere, di sperare, di perdonare, di pregare per i vostri pastori e soprattutto di amare senza limiti.
    Figli miei, seguitemi! La mia via è la via della pace e dell’amore, la via di mio Figlio.
    È la via che porta al trionfo del mio Cuore.

    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.01.2019 :
    Cari figli,

    purtroppo in mezzo a voi, figli miei, c’è tanta lotta, odio, propri interessi ed egoismo.
    Figli miei, così facilmente dimenticate mio Figlio, le Sue parole ed il Suo amore.

    La fede si spegne in molte anime ed il cuore è preso dalle cose materiali del mondo.
    Però il mio cuore materno sa che in mezzo a voi ci sono coloro che credono ed amano, coloro che cercano di avvicinarsi sempre più a mio Figlio, che Lo cercano instancabilmente ed in questo modo, cercano anche me.

    Questi sono gli umili ed i miti i quali, con il dolore e la sofferenza che portano nel silenzio, con la loro speranza e sopratutto col la loro fede, sono gli apostoli del mio amore.

    Figli miei, apostoli del mio amore, vi insegno che mio Figlio non cerca preghiere incessanti ma anche le opere ed i sentimenti.

    Pregate che nella preghiera crescete nella fede e crescete nell’amore.
    Amatevi gli uni e gli altri: questo è ciò che Lui chiede, questa è la via per la vita eterna.
    Figli miei, non dimenticate che mio Figlio ha portato la luce a questo mondo.
    L’ha portata a coloro che hanno voluto vederla e riceverla.
    Questi siate voi, perché questa è la luce della verità, della pace e dell’amore.
    Io vi guido maternamente ad adorare mio Figlio, ad amarLo come me.

    Che i vostri pensieri, parole ed opere siano rivolte a mio Figlio, che siano in Suo nome: solo allora il mio cuore sarà colmo.

    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.01.2019 :
    Cari figli, purtroppo in mezzo a voi, figli miei, c’è tanta lotta, odio, propri interessi ed egoismo.
    Figli miei, così facilmente dimenticate mio Figlio, le Sue parole ed il Suo amore.
    La fede si spegne in molte anime ed il cuore è preso dalle cose materiali del mondo.
    Però il mio cuore materno sa che in mezzo a voi ci sono coloro che credono ed amano, coloro che cercano di avvicinarsi sempre più a mio Figlio, che Lo cercano instancabilmente e, in questo modo, cercano anche me.
    Questi sono gli umili e i miti i quali, con il dolore e la sofferenza che sopportano nel silenzio, con la loro speranza e soprattutto con la loro fede, sono gli apostoli del mio amore.
    Figli miei, apostoli del mio amore, vi insegno che mio Figlio non cerca preghiere con troppe parole, ma anche le opere ed i sentimenti.
    Pregate che nella preghiera cresciate nella fede e cresciate nell’amore.
    Amatevi gli uni e gli altri: questo è ciò che Lui chiede, questa è la via per la vita eterna.
    Figli miei, non dimenticate che mio Figlio ha portato la luce a questo mondo.
    L’ha portata a coloro che hanno voluto vederla e riceverla.
    Questi siate voi, perché questa è la luce della verità, della pace e dell’amore.
    Io vi guido maternamente ad adorare mio Figlio, ad amarLo come me.
    Che i vostri pensieri, parole ed opere siano rivolte a mio Figlio, che siano in Suo nome: solo allora il mio cuore sarà colmo.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.01.2019 :
    Cari figli, purtroppo in mezzo a voi, figli miei, c’è tanta lotta, odio, propri interessi ed egoismo.
    Figli miei, così facilmente dimenticate mio Figlio, le Sue parole ed il Suo amore.
    La fede si spegne in molte anime ed il cuore è preso dalle cose materiali del mondo.
    Però il mio cuore materno sa che in mezzo a voi ci sono coloro che credono ed amano, coloro che cercano di avvicinarsi sempre più a mio Figlio, che Lo cercano instancabilmente e, in questo modo, cercano anche me.
    Questi sono gli umili e i miti i quali, con il dolore e la sofferenza che sopportano nel silenzio, con la loro speranza e soprattutto con la loro fede, sono gli apostoli del mio amore.
    Figli miei, apostoli del mio amore, vi insegno che mio Figlio non cerca preghiere con troppe parole, ma anche le opere ed i sentimenti, che preghiate, che con le preghiere personali cresciate nella fede e cresciate nell’amore.
    Amatevi gli uni e gli altri: questo è ciò che Lui chiede, questa è la via per la vita eterna.
    Figli miei, non dimenticate che mio Figlio ha portato la luce a questo mondo.
    L’ha portata a coloro che hanno voluto vederla e riceverla.
    Questi siate voi, perché questa è la luce della verità, della pace e dell’amore.
    Io vi guido maternamente ad adorare mio Figlio, ad amarLo con me.
    Che i vostri pensieri, parole ed opere siano rivolte a mio Figlio, che siano in Suo nome: solo allora il mio cuore sarà colmo.
    Vi ringrazio.


  • Messaggio del 02.12.2018 :
    Cari figli, quando venite a me come Madre con cuore puro e aperto, sappiate che vi ascolto, vi incoraggio, vi consolo e soprattutto intercedo per voi presso mio Figlio.
    So che volete avere una fede forte ed esprimerla nel modo giusto.
    Quello che mio Figlio vi chiede è una fede sincera, forte e profonda.
    Allora ogni modo in cui la esprimete è valido.
    La fede è un meraviglioso mistero che si custodisce nel cuore.
    Essa sta tra il Padre Celeste e tutti i suoi figli.
    La si riconosce dai frutti e dall’amore che si ha verso tutte le creature di Dio.
    Apostoli del mio amore, figli miei, abbiate fiducia in mio Figlio! Aiutate a far sì che tutti i miei figli conoscano il suo amore.
    Voi siete la mia speranza, voi che cercate di amare sinceramente mio Figlio.
    In nome dell’amore, per la vostra salvezza, secondo la volontà del Padre Celeste e per mezzo di mio Figlio, sono qui in mezzo a voi.
    Apostoli del mio amore, con la preghiera ed il sacrificio i vostri cuori siano illuminati dall’amore e dalla luce di mio Figlio.
    Quella luce e quell’amore illumini tutti coloro che incontrate e li riporti a mio Figlio! Io sono con voi.
    In modo particolare sono con i vostri pastori: col mio amore materno li illumino e li incoraggio, affinché, con le mani benedette da mio Figlio, benedicano il mondo intero.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.12.2018 :
    Cari figli, quando venite a me come Madre con cuore puro e aperto, sappiate che vi ascolto, vi incoraggio, vi consolo e soprattutto intercedo per voi presso mio Figlio.
    So che volete avere una fede forte ed esprimerla nel modo giusto.
    Quello che mio Figlio vi chiede è una fede sincera, forte e profonda.
    Allora ogni modo in cui la esprimete è valido.
    La fede è un meraviglioso mistero che si custodisce nel cuore.
    Essa sta tra il Padre Celeste e tutti i suoi figli.
    La si riconosce dai frutti e dall’amore che si ha verso tutte le creature di Dio.
    Apostoli del mio amore, figli miei, abbiate fiducia in mio Figlio! Aiutate a far sì che tutti i miei figli conoscano il suo amore.
    Voi siete la mia speranza, voi che cercate di amare sinceramente mio Figlio.
    In nome dell’amore, per la vostra salvezza, secondo la volontà del Padre Celeste e per mezzo di mio Figlio, sono qui in mezzo a voi.
    Apostoli del mio amore, con la preghiera ed il sacrificio i vostri cuori siano illuminati dall’amore e dalla luce di mio Figlio.
    Quella luce e quell’amore illumini tutti coloro che incontrate e li riporti a mio Figlio! Io sono con voi.
    In modo particolare sono con i vostri pastori: col mio amore materno li illumino e li incoraggio, affinché, con le mani benedette da mio Figlio, benedicano il mondo intero.
    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.06.2018 (Mirjana):
    Cari figli, vi invito ad accogliere con semplicità di cuore le mie parole, che vi dico come Madre affinché vi incamminiate sulla via della luce piena, della purezza, dell’amore unico di mio Figlio, uomo e Dio.
    Una gioia, una luce indescrivibile con parole umane penetrerà nella vostra anima, e verrete afferrati dalla pace e dall’amore di mio Figlio.
    Desidero questo per tutti i miei figli.
    Perciò voi, apostoli del mio amore, voi che sapete amare e perdonare, voi che non giudicate, voi che io esorto, siate un esempio per tutti quelli che non percorrono la via della luce e dell’amore o che hanno deviato da essa.
    Con la vostra vita mostrate loro la verità, mostrate loro l’amore, poiché l’amore supera tutte le difficoltà, e tutti i miei figli sono assetati d’amore.
    La vostra comunione nell’amore è un dono per mio Figlio e per me.
    Ma, figli miei, ricordate che amare vuol dire sia voler bene al prossimo che desiderare la conversione della sua anima.
    Mentre vi guardo riuniti attorno a me, il mio Cuore è triste perché vedo così poco amore fraterno, amore misericordioso.
    Figli miei, l’Eucaristia, mio Figlio vivo in mezzo a voi, e le sue parole vi aiuteranno a comprendere.
    La sua Parola, infatti, è vita, la sua Parola fa sì che l’anima respiri, la sua Parola vi fa conoscere l’amore.
    Cari figli, vi prego nuovamente, come Madre che vuol bene ai suoi figli: amate i vostri pastori, pregate per loro.
    Vi ringrazio!


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su Telegram: send ogni giorno il vangelo, una riflessione e i nuovi messaggi di Maria da Medjugorje