VIDEO: "Voglio trovare un senso a questa voglia, anche se questa voglia, un senso non ce l'ha" - Vasco


Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


 Il rosario dei bambini


Ogni anno il 18 ottobre la giornata: "Quando un milioni di bambini pregherà il rosario il mondo cambierà", parole di Padre Pio su acs-italia.org/rosariobambini.

Al link indicato la preghiera e le istruzioni per rosario.

"L'iniziativa ha origine nel 2005, quando un gruppo di bambini stava recitando il Rosario di fronte a un'edicola mariana della capitale venezuelana Caracas.

"Alcuni dei presenti ricordarono le parole di Padre Pio: «Quando un milione di bambini pregherà il Rosario, il mondo cambierà». La campagna si è rapidamente diffusa in tutto il mondo. "



Ricordo che Carlo Acutis invitava a recitare il rosario ai bambini del catechismo.

Carlo e il suo kit per diventare Santi

Per aiutare i bambini a cui insegna catechismo formula il suo “kit per diventare santi”:

Voglio confidarti alcuni miei segreti specialissimi che ti aiuteranno a raggiungere velocemente il traguardo della santità!

  1. VOLERLO
    Bisogna volerlo con tutto il cuore e se non lo desideri ancora devi chiederlo con insistenza al Signore.
  2. ANDARE A MESSA
    Cerca di andare tutti i giorni alla Santa Messa e di fare la Santa Comunione.
  3. ADORAZIONE
    Se riesci fai qualche momento di Adorazione Eucaristica davanti al Tabernacolo dove è presente realmente Gesù così vedrai come aumenterà il tuo livello di santità.
  4. ROSARIO
    Ricordati di recitare ogni giorno il Santo Rosario.
  5. VANGELI
    Leggiti ogni giorno un brano della Sacra Scrittura.
  6. CONFESSATI
    Se riesci confessati tutte le settimane anche i peccati veniali.
  7. PROPOSITI
    Fai spesso propositi e fioretti al Signore e alla Madonna per aiutare gli altri.
  8. ANGELO AMICO
    Chiedi continuamente aiuto al tuo Angelo Custode che deve diventare il tuo migliore amico.
  9. PUOI
    Anche tu potresti diventare santo



I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram