"Non abbiate paura, perché tutti siamo nelle mani di Dio. Ci vediamo di là" - Don Cirillo, 95 anni, prima di morire di Covid19
Messaggi di Maria: uno a caso · cerca
Pensieri: uno a caso · per 100 giorni
Seguici: sulla App o su sendTelegram


proposte di ricerca:
amatevi · coraggio · croce · desidera · dolore · eternità · gioia · insieme · Lavoro · millennio · famiglia · figli · giovani · in mezzo a voi · malati · meno · pazienza · Pregate · Preghiera · riflettete · speranza · silenzio · secoli · testimoniate · tempi · vita quotidiana · vicini ·

2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 25.11.2006 :
    Cari figli, anche oggi vi invito: pregate, pregate, pregate.
    Figlioli, quando pregate siete vicini a Dio ed Egli vi dona il desiderio d’eternità.
    Questo è il tempo in cui potete parlare di più di Dio e fare di più per Dio.
    Per questo non opponete resistenza, ma lasciate, figlioli, che Egli vi guidi, vi cambi ed entri nella vostra vita.
    Non dimenticate che siete pellegrini sulla strada verso l’eternità.
    Perciò, figlioli, permettete che Dio vi guidi come un pastore guida il suo gregge.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.10.2006 (Mirjana):
    Cari figli, Vengo a voi in questo vostro tempo per rivolgervi la chiamata per l’eternità.
    Questa è la chiamata dell’amore, Vi invito ad amare, perché solo attraverso l’amore conoscerete l’amore di Dio.
    Molti di voi pensano che hanno fede in Dio e che conoscono le sue leggi.
    Si sforzano di vivere secondo esse, ma non fanno ciò che è più importante non Lo amano.
    Figli miei pregate, digiunate.
    Questa è la strada che vi aiuterà ad aprirvi e ad amare.
    Solo attraverso l’amore di Dio si ottiene l’eternità.
    Io sono con voi, io vi guiderò con amore materno.
    Grazie perché avete risposto”.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su sendTelegram