Santo del giorno:


Pensiamoci ... :
VIDEO: "Non c'e' amore senza trasformazione da servi ad amici di Dio" ... "Vivere, non vivacchiare" - ai giovani di Torino, papa Francesco

Prega via add_to_queue Estensione, touch_appApp, sendTelegram e speakerAlexa smart speaker

proposte di ricerca:
tempi · in mezzo a voi · secoli · millennio · famiglia · vicini · Pregate · amatevi · pazienza · speranza · desidera darvi · silenzio · vita quotidiana · eternità · testimoniate · dolore · malati · giovani ·

2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
1999
1998
1997
1996
1995
1994
1993
1992
1991
1990
1989
1988
1987
1986
1985
1984
  • Messaggio del 02.08.2019 :
    Cari figli,

    grande è l’amore di mio Figlio! Se conosceste la grandezza del suo amore, non smettereste di adorarlo e ringraziarlo.
    Lui è sempre vivo con voi nell’Eucaristia, poiché l’Eucaristia è il suo Cuore.
    L’Eucaristia è il cuore della fede.


    Egli non vi ha mai abbandonato: anche quando voi avete cercato di allontanarvi da lui, egli non si è allontanato da voi.
    Perciò il mio Cuore materno è felice quando vede che, colmi d’amore, ritornate a lui; quando io vedo che andate a lui sulla via della riconciliazione, dell’amore e della speranza.

    Il mio Cuore materno sa che, quando vi incamminate sulla via della fede, siete dei virgulti, dei germogli; ma, con la preghiera e il digiuno, sarete dei frutti, il mio fiore, gli apostoli del mio amore.
    Sarete portatori di luce e, con l’amore e la speranza, illuminerete tutti attorno a voi.

    Figli miei, come Madre vi prego: pregate, riflettete, meditate.
    Tutto ciò che vi accade di bello, di doloroso, di lieto e di santo fa sì che cresciate spiritualmente, che mio Figlio cresca in voi.
    Figli miei, abbandonatevi a lui, credete a lui, confidate nel suo amore: sia lui a guidarvi! L’Eucaristia sia il luogo in cui nutrite le vostre anime, per poi diffondere l’amore e la verità, testimoniare mio Figlio.


    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 02.07.2019 :
    Cari figli,

    secondo il volere del Padre misericordioso, vi ho dato ed ancora vi darò segni evidenti della mia presenza materna.

    Figli miei, essa è per il mio desiderio materno della guarigione delle anime.
    Essa è per il desiderio che ogni mio figlio abbia una fede autentica, che viva esperienze prodigiose bevendo alla sorgente della Parola di mio Figlio, della Parola di vita.

    Figli miei, col suo amore e sacrificio, mio Figlio ha portato nel mondo la luce della fede e vi ha mostrato la via della fede.
    Poiché, figli miei, la fede eleva il dolore e la sofferenza.
    La fede autentica rende la preghiera più sensibile, compie opere di misericordia: un dialogo, un’offerta.

    Quei miei figli che hanno fede, una fede autentica, sono felici nonostante tutto, perché vivono sulla terra l’inizio della felicità del Cielo.
    Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito a dare esempio di fede autentica, a portare la luce là dove c’è tenebra, a vivere mio Figlio.

    Figli miei, come Madre vi dico: non potete percorrere la via della fede e seguire mio Figlio senza i vostri pastori.
    Pregate che abbiano la forza e l’amore per guidarvi.
    Le vostre preghiere siano sempre con loro.

    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.06.2019 :
    Figlioli, pregate, pregate, pregate.


  • Messaggio del 25.05.2019 :
    Cari figli! Per la Sua misericordia, Dio mi ha permesso di essere con voi, di istruirvi e di guidarvi verso il cammino della conversione.
    Figlioli, tutti voi siete chiamati a pregare con tutto il cuore perché si realizzi il piano della salvezza per voi e tramite voi.
    Siate coscienti figlioli, che la vita è breve e vi aspetta la vita eterna secondo i vostri meriti.
    Perciò pregate, pregate, pregate per poter essere degni strumenti nelle mani di Dio.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 17.05.2019 :
    Cari figli, anche oggi vi invito in modo particolare: pregate per le mie intenzioni, per i miei piani che desidero realizzare con la mia venuta.
    Pregate specialmente per i pastori, per la Chiesa, per la fede forte dei sacerdoti.
    Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 02.05.2019 :
    Cari figli,

    con materno amore vi invito affinché con cuore puro ed aperto, con totale fiducia, rispondiate al grande amore di mio Figlio.
    Io conosco la grandezza del suo amore, io ho portato lui dentro di me, l’Ostia in cuore, la Luce e l’Amore del mondo.


    Figli miei, anche il mio rivolgermi a voi è un segno dell’amore e della tenerezza del Padre Celeste, un grande sorriso ricolmo dell’amore di mio Figlio, una chiamata alla vita eterna.
    Il Sangue di mio Figlio è stato versato per voi per amore.


    Quel Sangue prezioso è per la vostra salvezza, per la vita eterna.
    Il Padre Celeste ha creato l’uomo per la felicità eterna.
    Non è possibile che moriate, voi che conoscete l’amore di mio Figlio, voi che lo seguite.

    La vita ha vinto: mio Figlio è vivo! Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, la preghiera vi mostri la strada, il modo di diffondere l’amore di mio Figlio nella forma più eccelsa.
    Figli miei, anche quando cercate di vivere le parole di mio Figlio, voi pregate.


    Quando amate le persone che incontrate, diffondete l’amore di mio Figlio.
    L’amore è quello che apre le porte del Paradiso.
    Figli miei, sin dall’inizio ho pregato per la Chiesa.
    Perciò invito anche voi, apostoli del mio amore, a pregare per la Chiesa ed i suoi ministri, per coloro che mio Figlio ha chiamato.


    Vi ringrazio!


  • Messaggio del 25.03.2019 :
    Cari figli! Questo è tempo di grazia.
    Come la natura si rinnova a vita nuova anche voi siete invitati alla conversione.
    Decidetevi per Dio.
    Figlioli, voi siete vuoti e non avete gioia perché non avete Dio.
    Perciò pregate affinché la preghiera sia per voi vita.
    Nella natura cercate Dio che vi ha creati perché la natura parla e lotta per la vita e non per la morte.
    Le guerre regnano nei cuori e nei popoli perché non avete pace e non vedete, figlioli, nel vostro prossimo il fratello.
    Perciò ritornate a Dio ed alla preghiera.
    Grazie per aver risposto alla mia chiamata.


  • Messaggio del 18.03.2019 :
    Cari figli,

    come madre, come Regina della Pace, vi invito ad accogliere mio Figlio, affinché Lui possa donarvi la pace dell’anima, affinché Lui possa donarvi ciò che è giusto, ciò che è il vostro bene.

    Figli miei, mio Figlio vi conosce, Lui ha vissuto la vita come uomo ma allo stesso tempo come Dio.
    Una vita miracolosa: corpo umano, spirito divino.
    Perciò, figli miei, mentre mio Figlio vi guarda con i suoi occhi divini, penetra nel vostro cuore.
    I suoi occhi miti e pieni di calore, nel vostro cuore cercano se stesso.

    Può trovare se stesso in voi, figli miei? AccoglieteLo e allora i momenti del dolore e della sofferenza diventeranno i momenti della beatitudine.

    AccettateLo e troverete la pace nell’anima e la diffonderete a tutti intorno a voi.
    Questa è la cosa della quale voi adesso avete piu’ bisogno.
    Ascoltatemi, figli miei.

    Pregate per i pastori, per coloro le cui mani mio Figlio ha benedetto.

    Vi ringrazio.


Segnala l'app agli amici via: facebook - email
Apri Facebook

I messaggi da Medjugorje

Seguici sulla App o su Telegram: send ogni giorno il vangelo, una riflessione e i nuovi messaggi di Maria da Medjugorje